Crocchè ai friarielli con provola!

Eccoci qui, con i “Crocchè ai friarielli  e provola di bufala”!! Questo piatto ripercorre esattamente la ricetta dei Crocchè basici. Basterà guardare il video ed aggiungere alcune modifiche di cui vi parlerò in seguito. Ma andiamo per ordine;  la  ricetta base dei crocchè è la seguente, quindi buona visione……! Successivamente troverete anche la preparazione dei friarielli con foto e descrizione dei vari passaggi. P.S. Sia la base dei crocchè che dei friarielli possono essere preparate anche il giorno prima, così non ci rimarranno che gli ultimi passaggi prima della frittura!

Video ricetta….. per  preparare la base:

Base per crocchè

Ricetta passo dopo passo….

Ingredienti per 4 persone affamate:

  1. n. 6 patate grandi ( 1,5 kg )
  2. 100 g di farina ( di qualsiasi tipo andrà bene)
  3. 300 g di pan grattato ( meglio sempre abbondare….)
  4. Noce moscata
  5. Sale e pepe q.b.
  6. Olio per friggere in abbondanza ( per chi li frigge).
  7. Friarielli g. 400
  8. Un aglio
  9. Provola (preferibilmente di bufala).

Per la preparazione dei friarielli:

dopo aver separato le parti fibrose dalle tenere cime, sciacquiamoli abbondantemente. Facciamoli sbollentare in acqua precedentemente salata per circa 15 minuti, scoliamo bene e lasciamoli raffreddare.

Friariello crudo da cuocere
frieriellicotti

Una volta raffreddati,  soffriggiamoli in un mare (scherzo, ma non troppo) di olio evo, con aglio, peperoncino e se necessario “aggiustiamoli” di sale,  e teniamo la cottura per un tempo di circa 15 minuti a fiamma medio alta.

Per la preparazione base delle patate:

1. Facciamo bollire le patate con la buccia, dopo averle sciacquate. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle patate, per vedere se sono cotte, facciamo passare cmq almeno 15 minuti, e poi controlliamo con una forchetta (infilzando le  patate ), se la forchetta affonda bene e scivola rilasciando la patata , allora sarà cotta.

2. Mentre bollono le patate preparaiamo la pastella, quindi uniamo la farina, sale e pepe se volete, e poi aggiungiamo acqua, poco a poco, e mescoliamo fino ad ottenere una pastella con la consistenza simile allo yogurt. Aggiungiamo altra farina se la pastella è venuta troppo liquida, viceversa altra acqua se è venuta troppo secca.

Cotte le patate, schacciamole ancora calde con tutta la buccia, quest’ultima rimmarrà nello schiacciapatate. Uniamo sale, pepe, noce moscata ( con questi ultimi due io abbondo), e friarielli cotti , privi di aglio.  Mischiamo tutto, e se l’impasto è troppo caldo aiutiamoci  inizialmente con una forchetta.

Base di patate con friarielli

 Facciamo la forma che più ci piace, a pallina a cilindro, grandi, piccoli…….Inseriamo al centro dell’impasto la provola, tagliata a striscioline. Passiamo i crocchè prima nel pan grattato, poi nella pastella e poi di nuovo ben bene nel pan grattato.

Non ci resta che friggerli in olio abbondante, o metterli in forno spennellandoli prima con olio.

Buon Appetito!!

 

Annunci

Una risposta a "Crocchè ai friarielli con provola!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: