La mia brace preferita…!

Vienimi a trovare anche su:

https://www.facebook.com/maruzzellanapoletanavegetariana/

Sono le 3.30 del mattino ed è ancora buio.  E’ Agosto ed è un nuovo giorno. Gli  anziani dicevano: “La mattina ha l’oro in bocca“.

IMG_0221

Mi alzo dal letto, senza sveglia, per il piacere di respirare aria fresca, pulita e senza “inquinamenti acustici ed energetici”. Metto su un grandissimo caffè così da accelerare la comunicazione tra mente e corpo. Sono pronta a cominciare! Preparo la legna, l’accendino e do il buon giorno ai  protagonisti di oggi: i Peperoni! Con i loro colori vitaminici e con l’estate addosso! E’ quasi l’alba, sono le quattro e un quarto del mattino, la brace è pronta ed io sono al secondo caffè. E’ ancora buio e lì sul tavolo i miei bei 20Kg  di Peperoni da arrostire! Penso ai pranzi delle fredde domeniche d’inverno, ma anche dei Lunedì, Martedì, … e a quanto questi Peperoni scalderanno il cuore di chi li mangerà con i loro  profumi, colori e sapori.

IMG_0202 (4)Proteggere le tradizioni e la loro bellezza non ha prezzo; proteggere ciò che di bello ci lega al passato non ha prezzo. In un’epoca in cui l’estate si riconosce, oramai, solo attraverso la “bellezza” dell’aria condizionata e la “tranquillità” dell’immensa folla nei grandi centri commerciali,  assaporare la poesia dell’alba e la compagnia del silenzio, della tranquillità e dei Peperoni, ancora una volta, non ha prezzo…..!

IMG_0205 (2)

Di per sè, come avrete capito, questo articolo non descrive una ricetta, ma una tradizione radicata nella mia famiglia, che mia mamma mi ha trasmesso grazie alla sua passione per la buona cucina, per la natura e per la vita.

Ingredienti:

  1. Peperoni
  2. Fuochista
  3. Caffè

Procedimento:

Prepariamo una bella brace, a fuoco vivo, vivissimo….! Adagiamo col rispetto dovuto i peperoni sulla brace, accomodiamoci a sorseggiare il caffè finchè la “pellecchia” di un lato sia ben bruciata (per la tempistica dipende dal tipo di “vivacità” della brace che avete preparato); girate lato e completate la bruciatura di tutti i lati dei peperoni. Quindi togliete dal fuoco……

IMG_0234

A questo punto, dopo aver raffreddato i peperoni, puliamoli sotto acqua corrente, eliminando bene tutti i residui di bruciatura e il picciolo, riponiamo i peperoni in un piatto fondo, perchè tenderanno a perdere un pò di sugo. Possiamo consumarli saltandoli in padella con aglio, olio, sale, olive nere denocciolate e prezzemolo. Oppure possiamo surgelarli nelle vaschette apposite, o previo sottovuoto se avete la macchinetta adatta.

 

E adesso torno a dormire……. Sogni d’oro a tutti !!!!

peperoni1

 

 

 

Annunci

2 risposte a "La mia brace preferita…!"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: