Zucchine in “escabache”? Olè…. vamos a cocinar…..

Vienimi a trovare anche su:

https://www.facebook.com/maruzzellanapoletanavegetariana/

Escabeche“, mi piace molto questa parola di origine spagnola, che significa “marinatura nell’aceto

 

Le zucchine alla “scapece” quindi zono zucchine fritte o arrostite, che poi vengono fatte marinare in un intingolo di aceto, sale, aglio ( e se arrostite) e un filo d’olio. Giusto per farvi capire ci vuole una mezz’oretta per realizzarle e 2 minuti per finirle….!!

E’ una ricetta tipicamente estiva, visto che le zucchine sono un ortaggio estivo. Di seguito la semplicissima ricetta per realizzarle!

Ingredienti per 4 persone che apprezzano la zucchina alla scapece:

1) n.5 zucchine grandi

2) Abbondante  olio per friggere.

3) Aceto, sale, aglio, e foglioline di menta fresca.

Procedimento:

Sciacquate bene le zucchine ( possibilmente tenetele una mezz’ora in acqua fresca, così almeno scaricano i fitofarmaci idrosolubili).

 

 

Tagliatele a rondelle doppie ( o almeno non sottili ), e lasciatele asciugare all’aria ( oppure tamponatele con un panno pulito ), così durante la frittura  le rondelle di zucchine assorbiranno meno olio; personalmente, se ho tempo, le taglio il giorno prima così hanno tutta la notte per asciugarsi in autonomia.

In una pentola del diametro di circa cm 20 fate scaldare abbondante olio ( ovviamente potete usare una padella bassa, e utilizzare meno olio, ma ci vorrà più tempo da dedicare alla frittura, scegliete voi la strada da intraprendere).

 

Per essere sicuri che l’olio sia pronto per la frittura, immergetevi una rondella, se sfrigolerà…. “tutto apposto”, potete procedere con l’inserimento di una bella quantità di rondelle. P.S. state attente/i a quando inserite le rondelle, perchè potrebbe schizzare un pò di olio bollente sulle manine.

Ci vorranno circa 8/9 minuti di frittura, poi sta a voi controllare le zucchine e tenerle di più se vi piacciono più “arruscatelle” e “brune”, scolatele con una schiumarola, e fatele riposare in una zuppiera.

IMG_9461 (2)

A frittura ultimata, preparate un intingolo di aceto, aglio sale e mentuccia, scaldatelo in una pentolina sul fuoco, per tre quattro minuti ( in questo modo rendiamo l’aceto meno intenso). Versare quest’ultimo sulle zucchine, girare tutto ben bene, fate raffreddare, e mettete tutto in frigo ben ricoperto. Fate macerare un paio d’ore “el zucchini alla scapece está listo, disfruta tu comida”.

IMG_9462 (2)

Ve le consiglio in un bel panino fragrante…….!!!

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: