Paste e pastelli…. colori e primi piatti buoni e belli!

 

IMG_82080

Vienimi a trovare anche su:

https://www.facebook.com/maruzzellanapoletanavegetariana/

 

La mamma delle LAGANELLE è la  LAGANA, l’etimologia della parola LAGANA deriva dalla voce meridionale làgane cioè…. “strisce di pasta, lasagne”. Io le farò in forma vegana, senza uova, ma colorate, verdi e rosse……! Sono semplici da fare, con pochi ingredienti di qualità….altro che ristorante…..! Potete fare tutto a mano, o farvi aiutare ( come ho fatto io ) dalla sfogliatrice. Di seguito vi elencherò ingredienti base e dosi precise. Non mi resta che augurarvi buon divertimento in cucina, insieme alla vostra musica preferita, o col sottofondo di nipoti o figli…ed in quest’ultimo caso….. cominci l’avventura!!!

 

Ingredienti per 4 persone educatamente affamate:

Per le laganelle rosse:

 IMG_8113

-Semola di grano duro, esclusivamente grano italiano, g. 150.

-Concentrato di pomodoro, esclusivamente di pomodoro italiano, g. 60.

-Acqua g. 120.

Per le laganelle verdi:

IMG_8116

-Semola di grano duro( come sopra) g. 150.

-Spinaci, g. 300, lavati, sbollentati, frullati ( con un pò di acqua di cottura, da conservarne un  bicchierone) e passati col passino così da ottenere in totale di circa g. 160 di succo di spinaci.

IMG_8147

Procedimento.… semplice semplice e valido per i due composti separatamente:

-Unite la semola di grano duro con il concentrato di pomodoro, sciolto preventivamente nell’acqua a disposizione, impastare tutto, quando si forma un bel panetto come da foto lasciar riposare 10 minuti.

-Idem per la laganella verde, unire la semola con il succo di spinaci ed impastare ben bene.

-Tirate la sfoglia ( non “dietro” a vostro marito mi raccomando, sarebbe un peccato perdere l’impasto ), a mano o con la sfogliatrice, io ho usato la sfogliatrice, gradualmente fino ad arrivare al n. 3.

 

Se avete voglia di giocare con i “vostri pargoli” potete creare combinazioni tra l’impasto della pasta rossa e verde, come vedete dalle foto. Potete, per esempio, creare dalle laganelle, o…., tagliata la sfoglia a rettangoli, delle  “Farfalle giganti”, molto belle e suggestive….. o  tagliare a listarelle, o una lasagna multistratificata e multicolor….. .

 

 

 

 

Insomma, in prodotto, in divisione, e perchè no, in moltiplicazione, potrete fare tutto ciò che vi ispira e diverte!!!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: